Biografia Paolo Fabbro

Paolo Fabbro

Paolo Fabbro risiede a Livorno, dove è nato nel 1954. Dopo essersi diplomato presso il Liceo Scientifico Statale “Federigo Enriques”, ha conseguito la laurea presso l'Università degli Studi di Firenze nell’anno accademico 1979/80, con una tesi sulla storia delle modificazioni dell’assetto del territorio agricolo della Maremma settentrionale con particolare riguardo al Comune di Castagneto Carducci (voto: 110 e lode su 110).

Dopo la laurea, collabora dal 1980 al 1985 con la cattedra di Arte dei Giardini-Urbanistica presso l’IRTU - Facoltà di Architettura di Firenze, diretta dal prof. G. Di Pietro; durante la collaborazione ha svolto attività didattica e ricerche per conto della Regione Toscana e del CNR sul patrimonio edilizio rurale. Ha inoltre svolto diverse attività per la Soprintendenza ai Monumenti di Pisa, per la catalogazione delle fortificazioni medicee di Livorno e del territorio livornese e per conto della Regione Toscana all'interno del “Progetto Etruschi”.

L'architetto Paolo Fabbro è stato membro di varie Commissioni consultive di diversi comuni toscani ed ha svolto attività di consulenza per conto di Procure e Tribunali, in qualità di esperto in tematiche urbanistiche, vincolistiche ed ambientali. Ha fondato a Livorno lo studio professionale “Paolo Fabbro & Mauro Parigi - Architetti Associati”, dove dal 1986 al 2005 ha svolto attività professionale unitamente al collega Mauro Parigi, operando in particolare nel campo della progettazione e realizzazione di opere pubbliche.

È stato Presidente della sezione cittadina di “Italia Nostra” (Associazione per la salvaguardia e la conservazione dell'ambiente e del territorio in Italia) e membro del Consiglio Regionale della stessa Associazione. Alcune sue opere e ricerche sono state pubblicate su riviste di livello nazionale. Attualmente l'architetto Fabbro prosegue la propria attività professionale e di ricerca nella nuova sede di Livorno, principalmente si muove nel campo della nuova architettura e del recupero.

Pubblicazioni



Salvaguardia del Paesaggio”,

Regione Toscana – Giunta Regionale 1986



Il nuovo Calambrone”,

Electa 2006



Marciana Marina ed il suo territorio – Piani, programmi, progetti”,

Alinea 2007